Campi di lavanda in Provenza

  • Francia Provenza Lavanda 00
  • Francia Provenza Lavanda 02
  • Francia Provenza Lavanda 03
  • Francia Provenza Lavanda 04
  • Francia Provenza Lavanda 05
  • Francia Provenza Lavanda 06
  • Francia Provenza Lavanda 07
  • Francia Provenza Lavanda 08
  • Francia Provenza Lavanda 09

In Provenza, su e giù dalle colline, il panorama dei campi di lavanda è a perdita d'occhio: la fioritura va da fine giugno ad agosto, la raccolta viene fatta ancora a mano (ma in alcune zone è meccanizzata).

Dopo due o tre giorni di essicazione, la lavanda passa alle distillerie. Il centro principale per la coltivazione della lavanda è Valensole. Il paesino di Sault è incredibile per il numero di negozi e piccole boutique che vendono di tutto a base di lavanda, compreso un miele straordinario. Nella località di Digne les Bains c'è la sagra della lavanda (Corso de la Lavande), ad agosto, per ringraziare del raccolto. Infine se vi state chiedendo quale sia la chiesetta delle cartoline immersa nella lavanda sappiate che è l'abbazia di Sénanque.

Abbazia di Notre Dame de Sénanque: INFO
Sault, la culla della lavanda: INFO

® riproduzione vietata

Leggi anche:
Tra la Provenza e la Camargue:
Avignone, Aigues Mortes, Arles, Les Baux e Saint Remy
Provenza, porte e finestre
Les Saintes Maries de la Mer: la capitale della Camargue
Normandia: Monet, le spiagge dello sbarco e il Mont Saint Michel