Londra a misura di bambino

Londra è una città perfetta per i bambini, tra le capitali europee una delle più adatte a loro. Ecco alcuni suggerimenti utili per viverla in modo divertente (anche per i grandi).

Sulla metropolitana di Londra i bambini fino a 10 anni viaggiano gratis

Innanzitutto è importante sapere che sulla metropolitana di Londra i bambini fino a dieci anni viaggiano gratis con un adulto pagante (in particolare sino a quattro bambini fino a dieci anni con un adulto dotato di abbonamento); per i ragazzi fino a 15 anni sono gratis bus e tram, mentre per metropolitana e altri mezzi sono previste tariffe scontate.

Alla stazione di Kings Cross, binario 9 e 3/4, con Harry Potter

Harry Potter non richiede spiegazioni. Alla stazione di Kings Cross c'è il famoso binario 9 e 3/4 da cui parte il treno per Hogwarts: foto con la sciarpa d'ordinanza, carrello e gabbia per la civetta. C'è anche un negozio con i gadget della saga del maghetto.

Il Museo delle Storia naturale: un modo semplice per imparare

Quello che ammiro negli inglesi - e nei londinesi in particolare - è il fatto che la domenica hanno la splendida abitudine di portare i bambini nei musei che a Londra sono gratuiti. Così è facile vedere famiglie in fila soprattutto al Museo di Storia Naturale: davvero un bel posto per avvicinarsi alla storia dell'evoluzione e imparare in modo diretto e intuitivo a partire dall'osservazione dei dinosauri. E se la visita si prolunga piacevolmente non preoccupatevi: il museo è dotato di ristorante e caffè.

Da Madame Tussaud's incontri importanti e un... volo su Londra

Madame Tussaud's, il museo delle cere, è una struttura privata quindi a pagamento.
D'altra parte è un'esperienza divertente da non lasciarsi sfuggire. Per evitare code (ma anche per risparmiare) è possibile prenotare on line l'ingresso, scegliendo magari il tardo pomeriggio che ha pure tariffe scontate. L'allestimento è in continua evoluzione in quanto Madame Tussaud's è attento osservatore degli eventi, delle mode, dei personaggi più attuali, degli avvenimenti sportivi... quindi cambia di conseguenza i protagonisti del proprio allestimento. Ma una foto con la famiglia reale o alla scrivania del presidente degli Stati Uniti non manca mai. E alla fine... un meraviglioso volo su Londra sul classico taxi nero per scoprire la storia della città.

Gli scoiattoli di Hyde Park: piccoli amici da viziare

Hyde Park è un parco reale ma soprattutto è un enorme polmone verde in cui abitano, tra gli altri animali, anche simpaticissimi scoiattoli che sono abituati a farsi viziare dagli umani e accettano sempre molto volentieri qualcosa da sgranocchiare. Un pomeriggio nel parco (o anche semplicemente una passeggiata) è un momento di relax e di immersione nella natura.

Build a bear: costruisci (e personalizza)
il tuo amico di peluche

La catena Build a bear è uno dei motivi per i quali Londra è una città fantastica per i bambini: scegliere, costruire e personalizzare il proprio orso (o un altro amico) di peluche e poi portarselo a casa per sempre. E' un'esperienza bella, poetica, divertente, unica. All'inizio del negozio ci sono le "carcasse", vale a dire i vari animali o pupazzi di peluche completamente vuoti. Una volta scelto il proprio, si passa all'imbottitura, da lì alla scelta degli abiti e degli accessori, finchè la "carcassa" prende vita e forma, quindi al pagamento. Ogni bambino ha così la possibilità di creare un orso o pupazzo unico. In negozio sono poi disponibili set di abiti e di accessori per rendere ancora più versatile il proprio amico del cuore.

Un giro su... il London Eye, il bus rosso o il cab nero

Per una pausa niente di meglio che fare un giro con mezzi speciali. A Londra potete scegliere tra il London Eye (la grande ruota panoramica con un'incomparabile vista dall'alto), il bus a due piani  (double decker) o il taxi nero (cab). Enjoy!

 

Sylvanian Families: il mondo degli animaletti del bosco

Immaginatevi un mondo completamente abitato dagli animali del bosco (e non solo): conigli, gatti, cani, scoiattoli, koala, canguri, panda, volpi... Immaginateli, vestiti di tutto punto, vivere in una casa che è una villa dotata di ogni comfort, girare con una macchina inglese English style decapottabile. Quindi immaginate famiglie complete, con nonni, genitori e figli.  E poi immaginate Babbo Natale, il postino e molto altro ancora. E' il mondo del Sylvanian families molto più che un gioco, un universo di personaggi e accessori. Sono in vendita da Hamleys e da Harrod's (in negozio, a Stansted e a Heathrow) ma... soprattutto nel negozio SF al 68 di Mountgrove Road (un pochino fuori mano, fermata della metropolitana Arsenal, quella dello stadio): pochissimi metri quadri che contengono, tutto ma proprio tutto, e nel retro quattro commessi che lavorano febbrilmente per spedire Sylvanian Families nel mondo. Martina è stata una Sylvanian Families addict per anni, membro del club e persino abbonata al giornale internazionale. 

L'orso Paddington: il simbolo di Londra per i bambini

Amante della marmellata d'arance e della cioccolata calda, ha fatto la sua comparsa nei libri nel 1958. Pare che lo scrittore Michael Bond trovò ispirazione per il personaggio di Paddington in un orsacchiotto di pezza che notò sugli scaffali di un negozio di Londra dei pressi della stazione di Paddington nel 1956. L'orsetto Paddington gadget è dappertutto e in tutti i formati. Ma è anche un film, da guardare magari prima di partire.
Nella foto il classico orso in vendita da Hamleys.

Hamleys: sette piani di giocattoli

Se cercate un gioco particolare, un gioco famoso, un gioco istruttivo... andate da Hamleys, sette piani di giochi, il negozio di giocattoli più grande e più antico del mondo, in Regent Street. Oltre a quelli di marca c'è anche la linea Hamleys. Niente da aggiungere: andateci, anche solo per vedere il negozio e tornare un po' bambini.

Due idee a Londra prima di Natale:
lo spettacolo "The Snow Man" e il pattinaggio sul ghiaccio

Lo spettacolo The Snow Man è perfetto per entrare nell'atmosfera di Natale con la bella amicizia tra un ragazzino e un pupazzo di neve. Per i dettagli e i biglietti leggete l'articolo:
Londra: una sera a teatro? C’è il Sadler’s Wells
Sempre a Natale potete portare i bambini a pattinare in una delle numerose piste che vengono allestite in città. Tutti i dettagli all'articolo:
Londra: le piste per il pattinaggio sul ghiaccio nei luoghi più suggestivi della capitale inglese

® riproduzione vietata

Leggi anche:
Londra in quattro giorni
Londra: cosa mangiare e dove spendendo poco

Parigi a misura di bambino

0 Risposta

  1. […] Per voli, spostamenti da/e per gli aeroporti, hotel... vi rimando agli articoli Londra: volare con Ryanair o British Airways? This is (not) the question Londra: meglio l’hotel o una casa vittoriana? Per preparare la visita e scoprire Londra il sito di riferimento è VisitLondon. Con un po' di attenzione Londra può essere anche low cost. Infine se siete a Londra con i vostri figli ecco un programma dedicato Londra a misura di bambino […]

Lascia un commento