Londra: volare con Ryanair o British Airways? This is (not) the question

PH. Andrea MauriHo volato su Londra un numero significativo di volte sia con Ryanair (da Milano Bergamo a London Stansted) sia con British Airways (da Milano Linate su London Heathrow T5). Posso solo scrivere bene di entrambe (per servizi e puntualità) e le reputo entrambe valide. E' importante però sapere che le scuole di lingua fuori Londra offrono la navetta gratuita solo da Heathrow T5 (come spiego in Do you speak English? A scuola di inglese a Sidmouth). A gennaio 2018 ho potuto rientrare da Londra con BA dal London City Airport: una bella e comoda scoperta! Per quanto riguarda Alitalia l'ho usata una sola volta, arriva al T4 di Heatrow e richiede l'utilizzo di un treno dedicato per raggiungere la metropolitana: nulla di tragico ma meglio saperlo.

In merito ai tempi per gli spostamenti dagli aeroporti in città: da Londra Stansted serve un'ora con il bus, mentre da London Heathrow calcolate almeno mezz'ora con la metropolitana per arrivare in una posizione da cui partire per la destinazione finale. A questo punto - con soli trenta minuti di scarto (ma anche meno in alcuni casi) - quel che può fare la differenza è il costo del biglietto per il vostro week-end a Londra. BA ha anche una tariffa solo bagaglio a mano piuttosto concorrenziale ma, chiaramente, non è competitiva come Ryanair. Discorso a parte il London City Airport come spiego a seguire.

Il London City Airport: in soli 30 minuti nel cuore di Londra in metropolitana!

E' stato casuale quando ho prenotato i voli per Londra per gennaio 2018: andata su London Heatrow e rientro dal London City Airport. Non conoscevo e non avevo mai usato questo aeroporto ed è stata una gran bella scoperta.

Dal momento che alloggiavo a Westminster sono bastati trenta minuti per raggiungere l'aeroporto, utilizzando la metropolitana. Anche i costi sono nettamente più bassi rispetto a Heatrow o a Stansted.

L'unico neo è che i voli da e per questo scalo sono pochi e solo con British Airways e Alitalia. Ma se siete fortunati e li trovate non fatevi scappare l'occasione.

Per arrivare a Londra dagli aeroporti:
con il bus Terravision da Stansted e in metropolitana da Heathrow

Se arrivate a Stansted potete utilizzare solo il bus in quanto questo aeroporto non è servito dalla metropolitana. Prenotate on line su Terravision. Heathrow è servito da Terravision ma anche, e la consiglio, dalla metropolitana di Londra comunemente mota come Tube: sulla pagina (in italiano) Oyster card e Travelcard potete visionare le differenti opzioni di viaggio. Consiglio di leggerla sino in fondo, perchè vi consente di individuare la tipologia di biglietto più adatto alle vostre esigenze di spostamento a Londra.
In estrema sintesi la Oyster card è una carta ricaricabile che funziona a consumo e che normalmente è più conveniente per chi viaggia nelle zone 1 e 2 in quanto ha un tetto massimo di spesa attorno alle 6 sterline, mentre la Travelcard costa circa 12 sterline (prezzi per un giorno).

Questa è la pagina con tutte le tariffe PAGINA TARIFFE

I bambini viaggiano gratis, i ragazzi hanno tariffe scontate

E' importante sapere che sulla metropolitana di Londra i bambini fino a dieci anni viaggiano gratis con un adulto pagante; per i ragazzi fino a 15 anni sono gratis bus e tram, mentre per metropolitana e altri mezzi sono previste tariffe scontate.

® riproduzione vietata

Leggi anche:
Londra in quattro giorni
Londra: meglio l’hotel o una casa vittoriana?
Londra, Lancaster Royal: lusso stellato su Hyde Park
Londra a misura di bambino
Londra: cosa mangiare e dove spendendo poco

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento