Stati Uniti, East Cost: dove dormire (anche low cost)

Al termine del suo anno come studente exchange, mia figlia Martina ha effettuato un viaggio di due settimane sulla East Cost degli Stati Uniti. E' partita da Minneapolis e ha toccato Cleveland, Boston (e Cambridge), New York, Philadelphia, Washington, Myrtle Beach, Chicago. Ecco dove ha alloggiato per chi desidera organizzare un viaggio simile fai da te. Gli hotel non sono tutti nelle singole città ma alcuni nei pressi e quindi utili per la singola tappa.

© www.pennaevaligia.it

Boston (Cambridge): Holyday Inn Express

New York: Cambria Hotel Times Square

Philadelphia: Hampton Inn

Washington (vicinanze): Crown Plaza Hotel

Myrtle Beach: Landmark Resort

Chicago: Fairfield Inn & Suites

© www.pennaevaligia.it

Leggi anche:
New York in sette giorni
New York: istruzioni per l’uso (come arrivare, come muoversi e dove dormire)
New York: qualche indirizzo per mangiare

 

 

 

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento