Valsassina: dal Cainallo al Rifugio Bietti-Buzzi “attraverso” la porta di Prada

Un'altra giornata dedicata ai sentieri della Valsassina e ai colori del foliage autunnale, un'altra passeggiata semplice: quella che conduce dalla località Cainallo (dopo l'abitato di Esino Lario) al rifugio Bietti-Buzzi, in circa un'ora e mezza, meta easy per chi predilige gite facili o punto di partenza per escursioni più impegnative sulla Grigna settentrionale.

© www.pennaevaligia.it

Lungo il tragitto: il bivacco 89a Brigata Poletti

© www.pennaevaligia.it

Lungo il tragitto: la suggestiva porta di Prada

© www.pennaevaligia.it

Lungo il tragitto: i colori dell'autunno sui larici.

Caratteristiche:
- facile, durata 1h 30’

Come arrivare e dove parcheggiare:
- raggiungere Esino Lario e poi dirigersi verso la località Cainallo dove ci sono due parcheggi (al primo prendere il biglietto per la sosta, 4 euro)

Dove mangiare:
- al rifugio Bietti Buzzi

® riproduzione vietata

Leggi anche:
In Valsassina l’anello del Monte di Muggio
Il rifugio Riva in Valsassina: la magia dei colori d’autunno
Il rifugio Griera in Valsassina: tra mucche, capre e rododendri

Nessun commento ancora

Lascia un commento