Bruxelles e i cartoni animati: i Puffi e Tin Tin sono nati qui

Se siete appassionati di fumetti Bruxelles è la città che fa per voi: dal Centro belga delle strisce disegnate alle librerie a tema, passando per i murales che abbelliscono la città. I Puffi e Tin Tin sono nati in Belgio.

Centre belge de la bande dessinée per gli appassionati del genere c'è pure uno shop fornito di libri, fumetti e gadget. © www.pennaevaligia.it

I personaggi e gli eroi più famosi dei fumetti sono nati in Belgio come Tintin e i Puffi. Il museo è un tuffo nell’infanzia. Ma c’è anche molto di più: dal racconto della storia dei fumetti alla spiegazione delle tecniche di realizzazione. Ma l'intera città porta tracce di questa grande passione. A noi è capitato di imbatterci in... Tintin sui muri di questo palazzo a pochi passi dalla Grand Place.

© www.pennaevaligia.it

A questo punto è ora di rientrare in hotel, recuperare i bagagli e andare in stazione per prendere il treno diretto all'aeroporto. Siamo fortunate: in attesa del treno numerosi ragazzi si alternano al pianoforte a disposizione del pubblico, regalandoci altri preziosi e impagabili istanti.

® riproduzione vietata

Leggi anche:
Bruxelles e Brugge: istruzioni per l’uso (arrivare, dormire, spostarsi)
Bruxelles e Brugge: istruzioni per l’uso (mangiare e fare shopping)

La mia Bruxelles: informazioni base su alloggio,
telefonia e spostamenti (di Paola Tavola)

La mia Bruxelles: locali e posti “giusti”,
per vivere e gustare al meglio la vita in città (di Paola Tavola)

La mia Bruxelles: il cuore verde della città (di Paola Tavola)

Londra in quattro giorni
Parigi in quattro giorni
Praga in tre giorni
Berlino in tre giorni

New York in sette giorni

Nessun commento ancora

Lascia un commento