Archivi annuali : 2019

Israele: cinque buoni motivi per visitare Gerusalemme

Ecco in sintesi cinque buoni motivi per visitare Gerusalemme. Ce ne sono molti altri, naturalmente, ma credo che questi siano i luoghi/momenti top ovvero lo sono stati per noi di Pennaevaligia. 1 - Vivere lo Shabbat a Gerusalemme Arrivare Gerusalemme di Shabbat è un’esperienza da vivere innanzitutto perchè “obbliga” a fare i conti con la…
Per saperne di più

Israele: cinque buoni motivi per visitare Tel Aviv

Ecco in sintesi cinque buoni motivi per visitare Tel Aviv ovvero i luoghi e i momenti che ci hanno conquistati e che ci hanno permesso di vedere, dopo Gerusalemme, l'altra faccia di Israele. 1 - Una città viva e vitale, cosmopolita e aperta, la città del Bauhaus Una città viva e vitale, sempre animata a…
Per saperne di più

Israele, day 1: arrivo a Gerusalemme e inizio dello Shabbat

Israele è molto più di un viaggio. Israele è una sfida continua e sempre positiva per la mente, per il cuore e per il corpo: storia e geografia da comprendere, fedi da capire, sapori da provare. È tutto e il contrario di tutto: Gerusalemme e Tel Aviv, l’acqua delle oasi e l’arsura del deserto, suk…
Per saperne di più

Israele, day 3: Betlemme, il muro, Banksy, il Giordano e Gerico

Adnam è in anticipo: lo vedo dalla finestra mentre a dieci alle 9 finisce di pulire i vetri del taxi. Partiamo in direzione Betlemme passando dai check point. Un enorme pannello rosso avverte che per gli i cittadini di Israele l’ingresso è vietato: pericoloso per la vita e contro la legge israeliana. Sulle targhe la…
Per saperne di più

Israele, day 6: sul Mar Morto tra Masada e Ein Gedi

Oggi ci alziamo quasi in orario per una giornata che sarà piuttosto impegnativa: siamo diretti all'altura di Masada al mattino e poi all'oasi di Ein Gedi nel pomeriggio. Non siamo abituati ai 38/40 gradi, per quanto asciutti, di questi luoghi, quindi portiamo con noi tanta acqua e facciamo una bella colazione. La colazione israeliana è…
Per saperne di più

Israele, day 7: dal Mar Morto a Tel Aviv

Oggi lasciamo il Mar Morto, il suo caldo asciutto, quell'acqua così salata, il deserto attorno, le oasi e i paesaggi che ci hanno accompagnati per due giorni. Prima di partire andiamo alla ricerca delle isolette galleggianti di sale che si formano sulla superficie delle acque. Quella nella foto qui sotto è piccola, ma ce ne…
Per saperne di più