Alsazia: Strasburgo, la magia dei mercatini di Natale e il fascino della Strada dei Vini

Pensi all'Alsazia e cosa ti viene in mente? Innanzitutto Strasburgo, l'eurocapitale con il Parlamento Europeo e il Consiglio d'Europa. Poi la magia dei mercatini di Natale da fine novembre a fine dicembre. E, infine, la Strada dei Vini con oltre mille viticoltori-produttori e la loro appassionata accoglienza.

Strasburgo: l'eurocapitale, la Cattedrale e l'albero di Natale più alto d'Europa

Strasburgo: una città legata a doppio filo all'Europa in quanto sede permanente del Parlamento europeo e del Consiglio d'Europa. Ma Strasburgo è anche capitale della regione e vanta prestigiosi istituzioni scolastiche: un importante centro universitario e la celeberrima Ecole Nationale d'Aministrazion ENA.

La cattedrale di Notre Dame, alta 142 metri, inserita nel Patrimonio mondiale dell’Unesco nel 1988, ha visto nel 2015 l’aggiunta di una nuova vetrata unica: spettacolare opera d’arte contemporanea, collocata nella Cappella Sainte-Catherine, rappresenta il viso di Cristo, costituito da oltre 200 ritratti fotografici di gente di Strasburgo. La cattedrale racchiude un famoso orologio astronomico monumento d'arte e di meccanica costruito nelle forme attuali nel corso di diversi secoli.

®Emmanuel VIVERGE

E a Natale Strasburgo (sin dal 1570) si immerge nell'atmosfera natalizia con il suo mercatino e con l'albero più alto d'Europa. La tradizione vuole infatti che proprio qui sia nata l’usanza dell’Albero di Natale: una cronaca del 1605 racconta come venissero addobbati i primi alberi con rose di carta multicolore, mele, zucchero e oggetti luccicanti.

La magia del Natale nei mercatini natalizi: Strasburgo, Colmar e Mulhouse

C'è un posto in Francia in cui il Natale è davvero speciale. Dove? In Alsazia naturalmente: qui infatti ogni città e ogni villaggio hanno il loro mercatino e i loro eventi. E c'è anche un sito internet dedicato a questo momento dell'anno così bello e coinvolgente noel.tourisme-alsace.com

®OT Colmar ®Ville de Mulhouse

Per gli appassionati dei mercati di Natale - dal 24 novembre al 30 dicembre 2017 in Alsazia - c'è solo l'imbarazzo della scelta: quello di Strasburgo è famoso in tutto il mondo, a Colmar si organizzano cinque mercatini in tutta la città e Mulhouse orna il proprio con una stoffa di Natale creata per l’occasione ogni anno.

La Strada dei Vini tra degustazioni e attività di animazione

Ma l'Alsazia è anche la Strada dei Vini, in cui perdersi fra le stradine dei piccoli villaggi, scoprire nidi di cicogna, entrare nei cortili dei produttori di vino e ascoltarli mentre declinano la poesia del proprio terroir: riesling, gewurztraminer, sylvaner, pinot noir... prima di... assaggiarli!

®AAA-Meyer
Gli oltre mille viticoltori-produttori alsaziani hanno tutti a cuore di riservare la migliore accoglienza ai visitatori, proponendo spazi inediti e animazioni ludiche, come laboratori di degustazione, casinò del vino, degustazioni alla cieca, quiz sugli aromi oltre, ça va sans dire, la qualità e la varietà della propria produzione.

Info:
http://www.experience.alsace/
www.tourisme-alsace.com
www.france.fr

® riproduzione vietata (articolo scritto in collaborazione con Atout France)

Leggi anche:
Il mondo fuggevole di Toulouse-Lautrec: a Milano fino al 18 febbraio 2018
Costa Azzurra in versione autunnale? Bien sûr!

Normandia: Monet, le spiagge dello sbarco e il Mont Saint Michel
Tra la Provenza e la Camargue:
Avignone, Aigues Mortes, Arles, Les Baux e Saint Remy

Les Saintes Maries de la Mer: la capitale della Camargue

Parigi in quattro giorni

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento