Dormire a Essaouria: la Maison A

La Maison A (A come Annalisa e Alessandro) nasce dalla passione di Alessandro e Annalisa Guazzotti per la medina di Essaouira, luogo magico e di fascino assoluto. Nel 2012 il colpo di fulmine per un autentico gioiello nel cuore della medina, dalla cui terrazza si ammirano tramonti incomparabili. I colori dell’oceano atlantico ed il frangersi delle sue onde che diventano con l’andare dei giorni passati nella casa una musica irrinunciabile.

© www.pennaevaligia.it

“L’idea è stata subito quella di condividere Maison A con amici e tutti coloro capaci di apprezzare un gioiello di originalità e design completamente fuori dagli schemi classici del riad – spiegano Annalisa e Alessandro - Il progetto originario, dello studio belga Urban Platform, sembra aver voluto aggiungere una forte impronta designer nord europea senza per questo stravolgere le caratteristiche straordinarie della struttura antica di secoli”.

© www.pennaevaligia.it

Quattro camere (grigia, verde, bianca e gialla), un living e la terrazza fanno della Maison A un luogo da non perdere.

MAISON A
Rue Abderrahmane Eddakhel 45
Essaouira, Marocco
+39 347 2273116
info@lamaison-a.com

® riproduzione vietata

Leggi anche:
Marrakech e Essaouira: primavera in Marocco
Marrakech, les bonnes adresses: dormire, mangiare e fare shopping
Dormire a Marrakech: il Riad Dar One e il resort La vie en rose
Marocco: informazioni pratiche (voli, transfer, valuta, assicurazione e abbigliamento)
Sentirsi a casa a Essaouira. Diario di una giornata con Annalu Guazzotti (*)
Mangiare a Essaouira, les bonnes adresses di Annalu Guazzotti (*)
Marrakech: consigli di lettura

 

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento